Lifestyle

L’ASILO E I COMPLEANNI

Con l’inizio dell’asilo c’è un aspetto che non avevo considerato, non perchè non pensavo ci fossero, ma perchè pensavo che fosse solo troppo presto cominciare, in quel modo poi.
Sto parlando delle Feste di Compleanno!!
Belle per carità io adoro le feste, organizzarle soprattutto, ma non mi aspettavo che a pochi mesi dall’asilo mi si presentasse davanti un invito per un compleanno di 3 anni in pizzeria con un grande gruppo di animazione, giochi a tanto altro e a questo ne è seguito ovviamente un altro di un’altra amichetta.
Io per avere trent’anni mi sa che sono rimasta veramente indietro. Pensavo ancora si usassero le feste di compleanno in casa, visto che sono così piccoli e imprevedibili portarli fuori comporta per forza che vengano accompagnati da qualcuno, infatti l’invito era esteso anche a noi genitori.Pensavo che adesso all’asilo sarebbe bastata una torta a scuola e poi magari un piccola festa in famiglia.
Ma poi ripensandoci forse proprio per questo che le mamme hanno deciso di non farle in casa le feste per evitare di ritrovarsi qualcosa di rotto!
Sinceramente la mia prima reazione è stata: Se adesso li portiamo fuori per il compleanno tra qualche anno che dovremmo inventarci?
Siamo entranti quindi in questo tunnel dei compleanni dove non sempre posso dire di no e questa domenica dovrò accompagnarlo in pizzeria.
                                       
Vengo da un’esperienza non felicissima di domenica scorsa, sempre ad un compleanno di un anno (figlio di nostri amici) dove ha passato tutto il pranzo a rincorrere Antonio che non si è fermato un minuto.
Non oso immaginare come si comporterà in pizzeria con i suoi amichetti…già a pensare mi sento svenire.
Però vedo anche l’altro lato della medaglia…arriverà anche il suo di compleanno e già so cosa fare io, niente pizzeria, lo voglio fare in casa, la festa di Antonio sarà un Merenda Party.
Aprile sarà un mese pieno di impegni con un viaggio da organizzare e noi ci aggiungiamo anche questo.
Ah, segnatelo in agenda ^__^ si festeggia il 18 o 19 Aprile.

7 thoughts on “L’ASILO E I COMPLEANNI

  1. Anche io sono all'antica: fino alle elementari festicciola con nonni e zii, poi con gli amici. Ma comunque cose semplici e senza invitare tutto il mondo.
    Solo l'anno scorso abbiamo festeggiato insieme ad un compagno di classe in una ludoteca e Gabriele mi ha detto che l'anno prossimo non lo vuole fare più!!!
    W le merende semplici 🙂

  2. Allora non sono sola!!!!! Yeaaaa
    Credo vivamente che si stia esagerando, e credo anche che si metta in dificoltà in questo modo quel genitore che non può permettersi oggi di fare le cose in grande o di partecipare a fare il regalo…Ah, le altre mamme ci hanno chiesto € 10,00 a testa. Mia suocera ha esclamato: Voi siete pazzi!! 🙂

  3. Troppo divertente il tuo racconto, sto ancora ridendo sul tunnel delle feste di compleanno!! 🙂
    Sono completamente d'accordo con te, ancora non ho figli, ma credo che a quell'età sia meglio festeggiare in casa.
    Ps: Mi piacerebbe restare sempre aggiornata con i tuoi post, se ti va di passare da me e se ti piace il mio blog potremmo seguirci, mi farebbe molto piacere!
    Diana
    http://www.chaneldea.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *