emotions mamy

LE UOVA NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE – LA CENA COCCODE’

L’uovo è simbolo di rinascita e in queste festività pasquali è stato protagonista tra gli addobbi e sulla tavola.

 

Di cioccolato o di gallina ha presenziato nel menu di questi giorni.

Molti di noi avranno scorte di cioccolato per mesi. E ci vorranno fantasia e tante ricette per smaltirlo come ingrediente allegro in dolci e gelati fino a questa estate.

Prossimamente vi darò una mano a gestire il cioccolato di scorta proveniente dalle uova di cioccolato pasquali, proponendovi ricette particolari ed insolite.

Ma in questo articolo vi voglio parlare delle uova “vere”, quelle di gallina.
Se non si hanno particolari problemi di salute e non si è scelta un’alimentazione vegana, sono da inserire nel piano alimentare. Per attingere a fonti di proteine, vitamine A, D, E, carotenoidi e fotolipidi.

 

uova     

 

Se le uova provengono da galline allevate a terra e nutrite in modo naturale e biologico sono fonte anche di omega 3 proprio come il pesce azzurro.

Le uova è bene consumarne al massimo quattro volte a settimana per dar modo ad altre forme di proteine di entrare nella nostra alimentazione.

Si possono consumare sia a colazione (per esempio alla coque, o crude se si è certi della loro freschezza. E provenienza biologica e batteriologica, o come ingrediente nella preparazione dei pancake), ma anche a pranzo e a cena.

Sul piano nutrizionale, le uova abbinate ai cereali e alle verdure crude o cotte, sono molto salutari, oltre che gustose. Si possono accompagnare da semi di sesamo, girasole o zucca. Da qualche gheriglio spezzettato di noce e con un filo d’olio extravergine di oliva,

Tra i miei libri di ricette, ho un vecchio ricettario della Newton Le 100 migliori ricette di uova, in cui sono proposte tra primi piatti, piatti di mezzo, contorni, insalate, dolci e dessert, anche frullati, bibite e liquori.

 

uova

 

Quando preparo il mio menu settimanale e decido in determinati giorni il consumo di uova, prendo spunto da questo testo. Ma anche se non avete un ricettario a disposizione, ovviamente Internet viene ad essere una fonte inesauribile di ispirazione.

Vi consiglio, quando avete poco tempo per cucinare, di utilizzare le uova per preparare velocemente piatti gustosi. Con esse potete presentare a tavola contemporaneamente piatti diversi anche per ospiti inaspettati.

Nella tabella sottostante potete trovare quella che io ho chiamato “cena coccodè” per quattro persone.

 

uova

 

 

Alla prossima.

Tiziana dalla sua rubrica “ECCO FATTO”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *