Lifestyle

NATALE IN ECONOMIA (1^PARTE)

A Natale manca poco più di un mese, è tempo di organizzarsi, di raccogliere le vostre idee e pensare a chi e cosa regalare quest’anno.

Certo il periodo è quello che è però, ma è anche vero che un alberello di Natale senza un pacchettino sotto è veramente triste.
Se la vostre tasche vi chiedono pietà la regola allora è sì al regalo, ma che sia economico. Oppure il vostro è solo un piccolo pensiero da donare ad una vostra cara amica, oppure un pensierino che i vostri figli vogliono fare alle maestre di scuola ma non sapete proprio che pesci prendere ecco qualche idea raccolta qua e la sul web che potrebbe fare al caso vostro.

Sono per lo più oggetti che potrete fare voi con le vostre manine, magari facendovi aiutare dai vostri bimbi così da creare una piccola attività creativa con vostro figlio.

Incominciamo:

Cosa regalare alle vostre mamme e suocere? Perché è di buon gusto fare il regalo ad entrambe e non solo ad una di loro!!
Pensate innanzitutto alla persona a cui dovete fare il regalo, cosa fà, cosa gli piace fare, cosa potrebbe esserle utile?
Prendiamo il mio caso, mia madre nel tempo libero si diletta con ago e filo e mia suocera invece è un’appassionata di decoupage.

Con queste informazioni potrei proporvi questo: Puntaspilli (vedi tutorial ) e/o barattolo per conservare bottoni di tutti i gusti e tipi.

Puntaspilli in tessuto

Puntaspilli in feltro

                                                                                 

       

                                                         
                                                           

E per la suocera invece (o viceversa) potrebbero essere gradite delle Sfere natalizie fai da te, così donerete delle sfere che nessun’altra avrà, e l’albero a cui verrà appesa sarà estremamente personalizzato. Inoltre potrete realizzare dei fantastici addobbi per la vostra casa.

Avete appena partorito e i nonni grondolano di felicità?
Allora perché non regalare loro una bella fotografia da ammirare tutto l’anno? Ecco che potete realizzare o far realizzare veramente a poco prezzo dei calendari da tavolo o da parete. Con pochi euro farete loro felici e un regalo è sistemato! 

Se vi piace l’idea della foto sappiate che gli oggetti da realizzare  sono veramente infiniti…cuscini, tazze, magliette, piumoni, foto libri e tanto altro da regalare a sorelle, fidanzati, amici e amiche; basta rivolgersi nei numerosi negozi che ci sono nelle vostre città e il gioco è fatto. (Ah, se non sapete proprio come fare qui nella mia città si è aperto un negozio che realizza esclusivamente tutto questo, basta chiedere!)

    Dovete fare solo un pensierino per le maestre di vostro figlio per le vacanze natalizie? O siete ospiti per la cena di Natale a casa della zia, o suocera della cognata,o …insomma parentela allargata? Non andate a mani vuote…portate una pianta, ma non una pianta banale, anche qui la potete personalizzare con dei biglietti di auguri o delle frasi che vi rappresentano.

Oppure potete optare per dei bei Cesti Natalizi, e qui ampio spazio alla fantasia. Potrete anche non spendere una cifra per comprare gli alimenti che il cesto conterrà, potete farlo piccolo ma ciò che deve colpire deve essere proprio la presentazione del cesto. Nastri, stoffe, pizzi, biscotti fatti da voi con le formelle tipiche natalizie. Prendete spunto e divertitevi…

Questa è una prima parte, a breve il seguito dei regali fai da te per un Natale in economia.
Con l’aiuto della vostra creatività tutto è realizzabile, buon lavoro donne 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *