una casAnormale

PULIZIA A ZONA: LA CUCINA (parte 2)


Questa settimana siamo ancora in zona cucina, mentre la volta scorsa ci siamo concentrate sulla pulizia degli  elettrodomestici questa volta ci dedichiamo alla stanza e ai mobili.

Iniziamo:


LUNEDÌ

Partiamo sempre dall’alto muri e lampadario.

MARTEDI

Iniziamo con i mobili della cucina oggi puliamo sopra tutti i nostri mobili, su tutti quei punti alti che non sempre facciamo.

MERCOLEDÌ

Laviamo i laterali e frontali della cucina. Tutti i ripiani ed eventuali mensole e oggetti appesi e puliamo le piastrelle.

GIOVEDÌ

Questa giorno lo dedichiamo piano cottura. Pulitelo a fondo, lavate le griglie mettendole in ammollo in acqua bollente e strofinatele con una spugna abrasiva se è il caso. Lavate i copri gas e gli spargi gas se è tanto che non li pulite lucidateli con una paglietta di quelle imbevute di limone, con un po’ di olio di gomito torneranno splendenti.

Accorgimento: se non volete sporcarli, quando cucinate, cercate di coprire il lato della cucina non utilizzato con della carta stagnola 😉

VENERDÌ

Puliamo il tavolo, lavatelo con il detergente specifico per il vostro materiale, lavatelo sopra sotto di fianco, gambe e prolunghe comprese, idem con le sedie.

SABATO

É giunta l’ora dei vetri, diamo una rinfrescata alle tende, e iniziare a svuotare e pulire tutta la parte alta della cucina.  Svuotatela completamente, lavate tutti i bicchieri o tutto quello che avete nelle vostre dispense. Controllate le scadenze e valutate se tutto ciò che tenete è realmente ciò che usate oppure potete darlo via.

Cucina

DOMENICA

Finiamo l’interno della cucina concentrandoci sulla parte bassa. Svuotate tutti i mobili, pulitele all’interno, ed anche qui, controllate se tutte le montagne di cose che avete le usate realmente. Non dimenticate il porta posate, andate infine a pulire tutti i vostri bidoni della differenziata.

Credo di non aver dimenticato nulla, poi, ogni cucina è a sé ovviamente,c’è chi la usa solo per dispensa e poi c’è chi, come me tiene anche servizio di piatti e bicchieri. In tutto ciò non dimenticate tv e telecomando e battiscopa.

Come negli altri post, i giorni decideteli voi in base al vostro tempo se riuscite a fare più cose in un giorno ben venga avrete gli altri liberi.

Erika

una casAnormale

vi lascio il link del video inerente al blog :

PULIZIA A ZONE|| LA CUCINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *