Lifestyle

SOS MANI : Rimedi facili ed economici da fare in casa

 mani curate
Noi mamme che “sfaccendiamo” tutto il giorno, diciamolo sinceramente, non sempre abbiamo tempo (per quanto lo desideriamo ardentemente) di curare il nostro look.
Tante volte dimentichiamo di indossare quell’accessorio che ci avrebbe dato quel tocco in più, o sbagliamo nella fretta la linea dell’eyeliner.
Ancora peggio se ci viene in mente di mettere lo smalto, tutta fatica sprecata. Per quanto noi siamo attente è inevitabile che, convinte che sia asciutto o ci passiamo il dito sopra per controllare, o sbattiamo contro la boccettina dello smalto, o i nostri figli proprio in quel momento devono piangere, vogliono essere presi in braccio, vogliono giocare…o cose simili, vero??

E se è vero che le mani parlano di noi, che almeno ne parlino bene!!

 

Vediamo insieme i 5 step per avere mani perfette.

  1. Rimuovere lo smalto vecchio con dischetto di cotone e solvente. Dopo aver eliminato ogni residuo di smalto lavare le mani per evitare che il solvente sia troppo presente sulle vostre mani una volta finita la sua funzione.
  2. Immergere le mani in acqua tiepida e bagnoschiuma.  Questo step casalingo aiuterà le vostre unghie ad ammorbidirsi così da essere facilmente tagliate. Così anche le cuticole che andranno spinte all’indietro con l’aiuto di un bastoncino di legno. Il tempo di posa in acqua e bagnoschiuma è di due minuti circa per mano.
  3. Cuticole e taglio unghie. Utilizzate l’olio di oliva o l’olio di mandorle dolci per fare un piccolo massaggio sulle cuticole e sulle unghie. Insistendo in quelle zone dove si formano le pellicine. Idraterà tantissimo la vostra pelle. Procedete poi con la limature delle unghie utilizzando una lima di cartone. Il movimento giusto da effettuare è quello di portare la lima verso il basso e non avanti e indietro. Questo perché così facendo le unghie si sfaldano e sono più propense al rompersi. Tenere la lima in maniera parallela all’unghia senza, senza inclinarla.
  4. Combattere l’ingiallimento.  Se notate l’ingiallirsi delle vostre unghie la causa si potrebbe associare al fumo, oppure all’uso frequente di smalti scadenti o colore troppo scuro. Procedete in questo modo. Aprite a metà un limone e passateci la unghie per qualche minute nel limone. Eliminerà l’ingiallimento e anche tracce di eventuale sporco.
  5. Sedano e alloro per mani lisce e vellutate. Vuoi una ricettina semplice semplice, economica da fare in casa per avere mani lisce e vellutate? 

Eccola qui:

Ingredienti

5 foglie di alloro

1 gambo di sedano

Mettete in un pentolino pieno d’acqua distillata le foglie di alloro e il gambo di sedano tagliato a dadini. Portate il tutto a ebollizione e lasciate cuocere per almeno 5 minuti in modo che gli ingredienti rilascino tutte le proprietà benefiche nell’acqua.

Trascorso il tempo utile alla cottura spegnete il fuoco e filtrate il liquido in una ciotola di vetro aiutandovi con una garza, lasciate intiepidire e quando il composto ha raggiunto una temperatura tollerabile, ma non troppo fredda, immergetevi le mani per almeno 5 minuti. Le proprietà benefiche del sedano e dell’alloro penetreranno in profondità nell’epidermide, riparando e nutrendo la pelle delle mani grazie al loro straordinario effetto lenitivo. Trascorsi i minuti necessari, asciugate le mani tamponandole con una salvietta morbida e applicate una crema nutriente per idratarle ulteriormente.

 

Seguendo questi step le vostre mani saranno bellissime anche in casa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *